Pagine

sabato 3 dicembre 2016

Ginocchia nude

Milano, scattata questo pomeriggio sull'autobus 56

Ormai di ragazze con i pantaloni squarciati sulle ginocchia ne incontro sempre di più. E anche ragazzi.

Mi chiedo dove stia mai la molla che faccia scattare una moda.


Buona domenica di referendum.



QUI tutte le foto del sabato  

giovedì 1 dicembre 2016

Dove sta l'inghippo?

Quando mi sono andati gli occhi su questo cartello all'Unieuro sono rimasto interdetto. È la prima volta che vedo uno sconto del 95 per cento. Poi ho pensato che sotto ci fosse qualche imbroglio o qualche clausola particolare ma all'apparenza non mi è sembrato. E non ho chiesto.

E allora dove sta l'inghippo? O non c'è proprio?


venerdì 25 novembre 2016

Le innumerevole bambole ferite appese a un muro

femminicidio
femminicidio


Milano, via De Amicis
scattate poco fa

Oggi Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Speriamo che non perda valenza come penso l'abbia ormai persa in parte l'otto marzo.

femminicidio


femminicidio


femminicidio

In via del tutto eccezionale pubblico oggi le foto del sabato.

mercoledì 23 novembre 2016

Referendum e sondaggi


Come certamente saprete da venerdì scorso è proibito pubblicare sondaggi sui referendum. E quindi i comuni mortali non possono sapere dove si stanno dirigendo le intenzioni dei votanti. Se il NO guadagna ancora e se il SÌ perde ancora, oppure se c'è inversione di tendenza o ancora se aumentano o diminuiscono quelli che non andranno a votare.

Intanto in questi giorni che rimangono prima del voto queste società che sondano gli umori, direi più i malumori, del popolo fanno le ore piccole per avere risultati freschi da tramettere ai loro committenti, con la fifa boia di fare la figura di merda dei loro colleghi inglesi, nella Brexit, e quelli americani, nelle recenti elezioni presidenziali.

Chissà quali mai algoritmi avranno affinato per carpire risposte veritiere. O magari anche sistemi tradizionali. Ma non credo come quello che segue.
Nei suoi sondaggi per il Los Angeles Times condotti con i collaboratori della University of Southern California ha fatto fuori sia le vecchie telefonate che internet per tornare almeno in un primo momento alla carta: ha spedito migliaia di lettere in ogni singola contea con un questionario e cinque dollari. Chi ha risposto alle domande ne ha ricevuti altri 15. Così è stato composto il campione poi ovviamente consultato via internet e con quesiti laterali e mai diretti.

sabato 19 novembre 2016

Scarpe di lusso

scarpe di lusso


Ci tengo alle scarpe. Non è una mia mania ma quasi una necessità dopo che  l'incidente stradale in moto mi aveva fracassato una gamba. E quindi i miei piedi, uno dopo l'altro, devono appoggiare bene al suolo e darmi sicurezza. Visto anche che sono un buon camminatore. Ne compro poche ma di buona qualità, e perciò comode e durevoli. Un paio di queste mie scarpe lo potete vedere in uno di questi post. Le pago di solito 150 euro, più o meno.

Sapreste dirmi invece quanto costano queste che ho fotografato nel pomeriggio in un negozio di corso Venezia a Milano?



Buona domenica.

Aggiunta, 22 novembre
Ecco


Curiosità. Quando molti anni fa abitavo in via Porpora 14 e frequentavo questo bar (descritto nel riquadro) che era di più di un porto di mare, sentii dire da un rapinatore di banche che per la buona riuscita di una rapina ci voleva prima di tutto un bel paio di scarpe.


QUI tutte le foto del sabato

mercoledì 16 novembre 2016

Referendum, qualcuno può risolvermi l'arcano?


Milano, via Padova

Affibbiare l'aggettivo "accesa" a questa campagna elettorale mi sembra riduttivo e di molto. Avete forse un termine più calzante?

Ora stamani ho visto questi manifesti e non ho proprio capito cosa sono questi spazi non assegnati. Qualcuno può risolvermi l'arcano?

sabato 12 novembre 2016

L'autunno giallo dei ginkgo biloba

ginkgo biloba
Milano, giardini di Porta Venezia
Scattate nella bellissima giornata odierna e questo giallo ce l'ho ancora nella testa.



Buona domenica.


Ginkgo biloba (L., 1771) è una pianta, unica specie ancora sopravvissuta della famiglia Ginkgoaceae, dell'intero ordine Ginkgoales (Engler 1898) e della divisione delle Ginkgophyta. È un albero antichissimo le cui origini risalgono a 250 milioni di anni fa nel Permiano e per questo è considerato un fossile vivente.
da wikipedia

ginkgo biloba
ginkgo biloba

QUI tutte le foto del sabato.

martedì 8 novembre 2016

Radio Maria prende soldi dallo Stato più di ogni altra radio

padre Giovanni Cavalcoli

Padre Giovanni Cavalcoli

Lo Stato che secondo padre Giovanni Cavalcoli avrebbe scatenato il castigo di Dio è quello stesso Stato che finanzia Radio Maria. Bel paradosso. Come dire che è il diavolo che fa funzionare microfoni e antenne.

Negli ultimi tre anni di cui si conoscono le cifre, ha incassato:
779 mila euro per il 2011
730 mila euro per il 2012
581 mila euro per il 2013
due milioni e 90 mila euro nel triennio.

L'emittente religiosa, e sarebbe più giusto dire talebana, è in cima alla lista delle radio che ricevono ogni anno un contributo pubblico.

Sarebbe interessante a 'sto punto sapere anche se paga l'Imu sui suoi immobili. Ho i miei dubbi

Ipocriti. E anche molto altro.