Pagine

sabato 18 novembre 2017

BookCity, le parole valgono

Bookcity, le parole valgono

Come ogni anno è ritornata a Milano la grande kermesse BookCity. Fino a domani.

In collaborazione con Treccani cultura sono stati appesi questi striscioni all'interno del Castello Sforzesco. Le parole valgono, hanno un valore, ma sono sempre più maltrattate perché trasformate in chiacchiere.

Mi piacerebbe se tra queste messe in grande evidenza ne sceglieste una.



Buona domenica.

Bookcity, le parole valgono
QUI tutte le foto del sabato (264 post)

giovedì 16 novembre 2017

"La mossa del cavallo" nuova formazione della sinistra

Antonio Ingroia Giulietto Chiesa La Mossa del Cavallo


Non è una barzelletta, è tutto vero. Antonio Ingroia e Giulietto Chiesa hanno dato vita a una nuova formazione della sinistra che si chiamerà "La mossa del cavallo".
Ridere o piangere?

sabato 11 novembre 2017

Abilityart, chi dipinge tenendo il pennello con la bocca o con i piedi

Credo che anche voi nel periodo di Natale vi siate trovati tra le mani biglietti di auguri con le riproduzioni di immagini dipinte da qualcuno tenendo il pennello con la bocca o con le dita dei piedi per non aver l'uso degli arti.

Ebbene adesso, e fino al 20 novembre,  c'è una bella esposizione di queste opere nella galleria Santa Radegonda, stazione Duomo del metrò, qui a Milano.

Certe volte, considerando  le vicende tragiche che siamo capaci a procurarci, ho seri dubbi sulla capacità della nostra specie a sopravvivere. Ma quando penso a questi artisti e alla loro imperterrita volontà cambio idea e mi riacchiappa la speranza di un futuro dell'umanità.

Ecco il sito www.abilityart.it

Buona domenica.

Note tecniche. Purtroppo non avevo il filtro polarizzatore con me e ho dovuto fare i salti mortali per evitare i riflessi. Le riproduzioni non ne hanno giovato

Abilityart, chi dipinge tenendo il pennello con la bocca o con i piedi

Simona Atzori all'opera, e sotto un suo lavoro. Non solo artista ma anche ballerina. QUI il suo sito. 
Abilityart, chi dipinge tenendo il pennello con la bocca o con i piedi

Abilityart, chi dipinge tenendo il pennello con la bocca o con i piedi
Abilityart, chi dipinge tenendo il pennello con la bocca o con i piedi
Abilityart, chi dipinge tenendo il pennello con la bocca o con i piedi
Abilityart, chi dipinge tenendo il pennello con la bocca o con i piedi
QUI tutte le foto del sabato (263 post)

mercoledì 8 novembre 2017

M5s come nella vecchia Unione Sovietica

M5s fa sparire foto dissidenti

Mi interesso di foto da una vita. E mi ricordo che all'interno della Pravda, giornale del Partito Comunista Sovietico, agiva un ufficio particolare: era costituito da abili ritoccatori che dovevano far sparire dalle foto i personaggi del partito caduti in disgrazia, che poi voleva dire imprigionati o giustiziati.

Adesso succede la stessa cosa nel Movimento cinque Stelle. D'accordo, i dissidenti non vengono imprigionati o giustiziati (eh eh ci mancherebbe), ma spariscono dalle foto, esattamente come in quel giornale comunista. Solo che non è più necessaria una squadra di abili artigiani (anche un po' artisti) del ritocco ma basta un esperto di photoshop e voilà che la magia è fatta.

Così ecco che la dissidente Stefania Batzell è sparita dal gruppo regionale del Piemonte. Per così dire vaporizzata, e chi ha letto "1984" sa bene cosa significa.

Aggiunta  10 novembre
Ieri Gramellini sul Corriere della Sera. Che si sia ispirato al mio post?
In occasione del centenario della rivoluzione russa, i Cinquestelle hanno rispolverato la pratica comunista di rimuovere dalle fotografie i compagni in disgrazia. Il novello Trotzkij è una donna, la consigliera piemontese Stefania Batzella, che ha lasciato il Movimento perché si considerava discriminata dai colleghi. Una sensazione forse non del tutto ingiustificata, dal momento che l’immagine in cui posava con loro accanto a Grillo è stata ritoccata affinché della sua presenza non restasse più traccia. Di farla sparire nel nulla si è incaricata la rivale Francesca Frediani, che aveva messo la foto su Facebook, ma «è chiaro che non potevo più usarla, visto che ritraeva con noi una persona che ha lasciato il Movimento», ha spiegato con la larghezza di vedute della portavoce di una setta. Se ciascuno applicasse la stessa regola alle foto che lo immortalano con i propri ex, gli album conterrebbero una quantità sterminata di selfie. Guardo con qualche preoccupazione la foto di gruppo dei leader penta-stremati. Arriverà il giorno in cui Di Battista sarà sbianchettato da Di Maio, Di Maio da Casaleggio jr. e Casaleggio jr. da Grillo? A quel punto a Beppe non resterebbe che sbianchettarsi da solo. Lasciando ai posteri, come ricordo della sua epopea, un vaffa disperso nel nulla.

M5s fa sparire foto dissidenti
M5s fa sparire foto dissidenti

sabato 4 novembre 2017

Milano, Orto botanico di Brera

Orto botanico di Brera

È un po' melanconico in questo periodo l'Orto botanico di Brera: una bella oasi di Natura nel centro della città frequentata da appassionati di piante e anche da chi semplicemente si vuol godere in santa pace la lettura di un bel libro.

Sgargiante nella luce del pomeriggio e per niente melanconico era questo hibiscus palustris che non mi sono lasciato sfuggire prima che l'ombra novembrina calasse.


Buona domenica. 

Orto botanico di Brera
QUI tutte le foto del sabato (262 post)

sabato 28 ottobre 2017

Quella carnevalata di halloween

halloween

Il negozio proprio vicino a casa dove ho appena scattato queste foto fa affari d'oro in questi giorni. Ne fanno anche i supermercati dove vendono tutti questi orpelli per essere nei panni della festa. Ma festeggiare cosa?

Più che festa mi sembra un secondo carnevale, ma niente fatine. Solo vampiri e tutto il parentado.

Mi aiutate a ricordare quando questa ricorrenza, arrivata dall'America nello stile consumistico più puro, si è insinuata nel nostro calendario? E perché ha avuto così tanto successo?

halloween
 QUI tutte le foto del sabato (261 post)

giovedì 26 ottobre 2017

Il politburo cinese e la Chiesa cattolica


Ieri il presidente Xi Jinping, alle fine del Congresso del Partito Comunista cinese, ha annunciato i membri del gruppo di governo più importante del politburo. Sono i 6 che vedete, al centro lo stesso Xi Jinping.

Non c'è nessuna donna e sono tutti ultrasessantenni.
Dire che sono stati scelti in maniera opaca è un eufemismo, in realtà proprio non si sa come siano venuti fuori.

Non è forse così anche per il gruppo di cardinali che comanda la Chiesa? Sono tutti maschi, ultrasessantenni, e come il papa li abbia scelti lo sa solo lui. In più nella Chiesa il suo presidente, ops sua santità, viene eletto dai cardinali riuniti in una stanza ultrablindata, e come là dentro vadano le cose in quei giorni di conclave è un segreto assoluto. Condiviso solo con lo Spirito Santo.

Quali curiose analogie!

martedì 24 ottobre 2017

Referendum, Milano non è la Lombardia

referendum lombardia, affluenza alle urne
Milano 26,5 %
Provincia di Bergamo 47,37 %


Forse che Milano è fatta di menefreghisti? Oppure una grande maggioranza dei suoi cittadini ha capito l'inutilità di questo referendum con il relativo sperpero di denaro pubblico (50 milioni)? E ci ha visto solo una costosa furbata della Lega per farsi propaganda?

Inutile dire che non sono andato a votare.